Archivi categoria: tasche vuote, sogni in mano, occhi aperti, testa dritta. Avanti, si pedala!

Torino-Envìe e ritorno

Terra!! Sbarco dei 4 a Savigliano…, dice la voce nell’altoparlante. E i 4 impavidi si incamminano  attraversando la banchina dalla striscia gialla e arrampicandosi giù per le scale fino a varcare la soglia che indica l’entrata nella città. E gli … Continua a leggere

Pubblicato in tasche vuote, sogni in mano, occhi aperti, testa dritta. Avanti, si pedala! | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Vi presento Mimì

No, non è il ricordo di Mimì, Mia Martini, non sarei in grado di scriverne. Mimì è il mio alter ego, di nome e di fatto. Nel senso che Mimì, almeno per chi è terrone, è un simpatico ed elegante … Continua a leggere

Pubblicato in tasche vuote, sogni in mano, occhi aperti, testa dritta. Avanti, si pedala! | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

La “Zena” in bicicletta

“Zena”. Ho scoperto che così i genovesi chiamano la loro città “marinara”. Percorrere le stradine di Genova su due ruote senza motore è davvero la dimostrazione di un amore viscerale e sconfinato per la bicicletta e per la curiosità di … Continua a leggere

Pubblicato in tasche vuote, sogni in mano, occhi aperti, testa dritta. Avanti, si pedala! | Contrassegnato , , , , | 3 commenti

Minima pedalia a modo mio

«La mia bici ha cominciato a modificarsi sotto la dettatura dell’esigenza: luci da albero di natale, nastri di velcro per legare attrezzi, pezzi di bambù per evitare che le borse finiscano nei raggi, materiali rifrangenti, elastici, bigliettini appiccicati al fanale … Continua a leggere

Pubblicato in Pillole di lettura, tasche vuote, sogni in mano, occhi aperti, testa dritta. Avanti, si pedala!, Viaggi poco miraggi | Contrassegnato , , , | 1 commento

Prime fatiche su due ruote

Ore 9 di mattina, stazione di Cervia. In attesa del treno regionale per Bologna. Il mio primo viaggio in bici con annesse borse: Torino-Cervia/Cervia-Bologna-Torino. Come dire, il mio primo viaggio con sacco a pelo! Le borse da viaggio dietro il … Continua a leggere

Pubblicato in tasche vuote, sogni in mano, occhi aperti, testa dritta. Avanti, si pedala! | 5 commenti

Protestiamo pedalando?

È tempo di ribellione, di protesta: la crisi economica diventa sempre più stringente, il lavoro pare scomparire, le aziende chiudono e le banche diventano ancora più cattive, i governi non sono più governi. Gli anziani hanno a stento una misera … Continua a leggere

Pubblicato in tasche vuote, sogni in mano, occhi aperti, testa dritta. Avanti, si pedala! | Lascia un commento

Le ispirazioni delle Alpi del sud francese

8 luglio 2013. Si parte verso Briançon, circa due ore da Torino. Vogliamo uscir fuori dalla caldazza estiva torinese, alquanto afosa, e quale modo migliore se non quello di andare in montagna senza spostarsi troppo da casa? Per inciso, io … Continua a leggere

Pubblicato in Viaggi poco miraggi | 2 commenti

Orgogli ciclistici

16 giugno 2013, stazione di Avigliana, 28 km circa da Torino, di ritorno dal mercatino delle autoproduzioni agricole e artigianali al VisRabbia: banchetti di erbe, creme, fiori di bach, vetro tiffany, marmellate, miele, seitan, verdura, libri, borse e bracciali con … Continua a leggere

Pubblicato in tasche vuote, sogni in mano, occhi aperti, testa dritta. Avanti, si pedala! | Lascia un commento